Etica e trasparenza

Il Gruppo di Ricerca Servier, presente in Italia con le Società Servier Italia SpA, IFB Stroder srl e Istituto di Ricerca Servier srl, è parte di un gruppo farmaceutico internazionale radicato in tutti i continenti e rappresentato in 148 paesi.

Lavoriamo al fine di garantire che le nostre attività siano conformi alle leggi, ai regolamenti ed alle buone norme applicabili nel nostro paese.

Il rispetto delle culture dei paesi in cui Servier è presente, e del relativo ambiente giuridico, sono valori importanti del Gruppo. L’etica, che ci accompagna nello svolgimento delle nostre attività quotidiane si riconduce appieno ai tre obiettivi fondamentali definiti sin da quando è stato fondato nel 1964 il Gruppo di Ricerca Servier

  • Scoperta: contribuiamo al progresso scientifico in campo medico investendo ben il 24% del fatturato in ricerca.
  • Soddisfazione: garantiamo che la produzione e il controllo di qualità dei nostri farmaci avvenga in conformità ai requisiti internazionali per soddisfare le necessità degli Operatori Sanitari e dei pazienti.
  • Realizzazione: ci impegniamo ad ascoltare e a favorire la realizzazione di ogni individuo, sia nell’ambito dell’azienda che attraverso essa.

TRASPARENZA

La collaborazione tra le Aziende farmaceutiche e gli Operatori Sanitari, già da tempo ampiamente regolamentata (non da ultimo dal D.Lgs. 219/06 e dal Codice Deontologico Farmindustria), si articola in diversi ambiti di attività quali i progetti di Ricerca e Sviluppo, le consulenze scientifiche, i seminari, i convegni scientifici e i corsi di Educazione Continua in Medicina (ECM).

Proprio lo scambio di conoscenze tra le Aziende Farmaceutiche e gli Operatori Sanitari, con il loro patrimonio di sapere e di esperienze nella pratica clinica, permette di raccogliere informazioni utili e necessarie al progredire della ricerca in ambito farmacologico e, dunque, di poter disporre di farmaci sempre più efficaci e innovativi in risposta ai bisogni di terapia dei pazienti.

In merito alla attività di TRASPARENZA dei Trasferimenti di Valore, prevista dal Codice EFPIA e adottata da Farmindustria nel suo Codice Deontologico, saranno disponibili sul nostro sito su base annuale i dati relativi ai rapporti di collaborazione instaurati in Italia, sia in ambito di Ricerca e Sviluppo (R&D) che direttamente, tra le società parte del Gruppo di Ricerca Servier nel mondo e gli Operatori Sanitari (HCPs) e le Organizzazioni Sanitarie (HCOs).

I dati pubblicati possono essere utilizzati esclusivamente per le finalità di trasparenza previste dal Codice Deontologico di Farmindustria. La pubblicazione non consente nessuna autorizzazione, ai visitatori del sito, di trattare i dati degli Operatori Sanitari per altre finalità rispetto a quanto previsto da Farmindustria.

Report Transparency 2015

Report Transparency 2016

Nota Metodologica del report sulla Transparency

http://servier.com/content/disclosure-transfers-values 

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO (D.Lgs. 231/2001)

Ogni società del Gruppo di Ricerca Servier in Italia, nel rispetto dei valori etici e di integrità a cui da sempre si ispira, ha predisposto ed adottato, in accordo al decreto legislativo 231/01, un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, volto a prevenire il rischio di commissione dei reati da parte dei propri dipendenti rilevanti ai sensi dello stesso decreto e di successivi aggiornamenti e integrazioni.

Inoltre, lo mantiene aggiornato in funzione dei mutamenti degli assetti organizzativi, dei processi operativi o di integrazioni legislative. Ha istituito un Organismo di Vigilanza con un proprio Statuto, quale organo dotato di autonomia e professionalità, con l’obbiettivo di vigilare sul funzionamento e l’osservanza del Modello.

Codice Etico Servier Italia

Codice Etico IFB Stroder

Codice Etico Istituto Ricerca Servier